Governance

L’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali è un ente pubblico.
L’Ansfisa è dotata di personalità giuridica di diritto pubblico e, ai sensi del D.lgs. n. 300/1999, di autonomia regolamentare, amministrativa, patrimoniale, contabile e finanziaria.
Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti esercita una funzione di vigilanza sull’operato dell’Agenzia ed espleta anche i controlli di legge previsti in relazione alla forma giuridica individuata.

Gli organi direttivi dell’Agenzia sono: